Servizio Volontario Europeo SVE, chiusura progetto

amministratore Animazione, Eventi, novità Leave a Comment

Share

SVE 2014

DOLO (Venezia), luglio 2014

S.V.E. Servizio Volontario Europeo, chiusura progetto. Sta volgendo al termine “EVS: an opportunity for European Citizenship, il progetto di S.V.E. Servizio Volontario Europeo avviato lo scorso 1 settembre 2013, finanziato dall’Unione Europea (azione 2 del programma “Gioventù in Azione”) e sviluppato in collaborazione con l’Agenzia Nazionale per i Giovani. Il progetto ha coinvolto quattro volontari (nella foto da sinistra il francese Romain, i tedeschi Louisa e Marcel, la spagnola Alba) nelle attività de “Il Portico” Associazione di Promozione Sociale ONLUS con sede in provincia di Venezia (via Brentabassa 49 a Dolo) come l’animazione del tempo libero per persone diversamente abili e socialmente escluse, accoglienza e temporanea ospitalità di persone con disagio sociale, promozione e coinvolgimento di giovani nel volontariato.

Obiettivi. Il progetto (ogni volontario ha avuto a disposizione 9 mesi) si è focalizzato sulla promozione di valori europei, con particolare attenzione alla cittadinanza europea attiva (il 2013 è stato Anno Europeo dei Cittadini). Grazie ad incontri in scuole, organizzazioni di volontariato e associazioni locali, i volontari hanno contribuito a sensibilizzare la società civile con informazioni sulle opportunità europee con attenzione al programma “Gioventù in Azione”, stimolando la partecipazione attiva nella comunità, promuovendo la cittadinanza attiva e il volontariato come forme di inclusione sociale, senso di appartenenza e crescita personale. Questo progetto è stato un’occasione per riflettere e discutere il concetto di cittadinanza in prospettiva europea, stimolando un dialogo interculturale.

S.V.E. a “Il Portico”. Ormai sono 26 i ragazzi e le ragazze che hanno svolto l’esperienza di Servizio Volontario Europeo S.V.E. a “Il Portico” di Dolo (Venezia) a partire fin dal 2006. Per saperne di più, cliccare qui.