RINNOVO ISCRIZIONI 2020

amministratore In evidenza, novità Leave a Comment

Share

Un caro saluto a te!
Questa lettera giunge a tutti i soci della nostra associazione, al termine di un anno intenso di azioni solidali nell’occasione delle feste di Natale.
I volontari e gli operatori del “Portico” cercano di rispondere con creatività e rigorosità ai bisogni emergenti del nostro territorio. Sono persone con problemi di disabilità propria o di un familiare che seguiamo da anni: ogni domenica o festa la nostra organizzazione le coinvolge con passione in uscite, intrattenimenti o viaggi. Se finora lo stato non ha istituito un ministero contro la solitudine come è accaduto l’anno scorso in Inghilterra, tuttavia vi sono ancora molte persone senza amicizia e relazioni anche tra i nuovi residenti, spesso di altri paesi lontani. Questi abbandoni sono forieri di disagio e vanno affrontati costruendo reti di incontro e conoscenza che permettano di superare la paura del diverso e del forestiero.

Nei prossimi anni cercheremo di migliorare ancora il nostro già ampio servizio e per questo contiamo sul tuo sostegno. Fosse anche di un solo giorno! (Come verrà chiesto a chi vuole uscire almeno una volta all’anno con noi per incrementare la presenza di volontari domenicali). Una sola persona può aiutarne tante, ma è solamente il gruppo, la comunità che rende completa e reale l’inclusione. Ci siamo molto impegnati su questo fronte e, da una parte, abbiamo reso molto più accogliente, confortevole e sicura la nostra sede con interventi che si sono potuti realizzare grazie al lascito testamentario di Anna Maria Malvestio.

Altri interventi strutturali che prevedono la ristrutturazione di tutti gli spazi e il rifacimento del tetto saranno finanziati dalla generosità delle stesse persone che hanno acquistato una casa vicina alla nostra sede
lasciando a noi il comodato d’uso gratuito. L’impegno nella promozione del Servizio Civile Universale nella Riviera del Brenta e nel Miranese è arrivato a buon fine. Sono stati selezionati circa 30 giovani su 60 per altrettante sedi. Otto di loro la voreranno da metà gennaio presso la nostra associazione, mentre gli altri saranno occupati in 15 comuni limitrofi ed altri 2 enti (Es. Casa Nostra di Dolo) in progetti di utilità sociale e di formazione civica.

Le nostre molteplici attività richiederebbero un numero doppio di operatori se non ci fosse l’apporto costante di decine di volontari che, come te, credono nella nostra missione, sintetizzabile nel motto: “il bene va fatto bene”. Ti invitiamo perciò ad essere parte de “IL PORTICO” nei modi in cui ti è possibile: con l’iscrizione, con la partecipazione alle varie iniziative (dalla semplice presenza in sede, alle gite domenicali, ai soggiorni, agli incontri dei mercoledì culturali e ai laboratori; dai centri estivi all’utilizzo dei nostri spazi); con il coinvolgimento di nuovi possibili volontari, amici vecchi e nuovi e giovani desiderosi di svolgere il Servizio Civile o il Servizio di Volontariato Europeo, oppure con la semplice donazione del 5 per mille nella dichiarazione dei redditi.

Conferma comunque il tuo sostegno mediante l’iscrizione!

Ti giungano gli auguri più sinceri per un 2020 ricco della solidarietà che, nello stesso istante in cui si realizza, crea il mondo giusto sognato da tutti. Infatti il tempo speso per il bene comune è un tempo speso bene anche per sé stessi e per le proprie famiglie. Buone Feste a te e ai tuoi cari!

Il Presidente Alessandro Gozzo a nome del Consiglio Direttivo e degli operatori